On Air

Puntata #38: Deproducers e Marco Cocci al telefono

È possibile scrivere un disco – addirittura tre – che parli di scienza e renderlo accessibile a tutti pur trattando temi importanti e non di facile comprensione? È una cosa che i Deproducers stanno facendo dal 2012 partendo dall’astrofisica, per passare alla botanica e approdare alla genetica con DNA, il loro ultimo disco.
Quattro produttori tra i più importanti in Italia che hanno contribuito a scrivere la nostra storia musicale dalla fine del 900 in poi: Vittorio Cosma, Gianni Maroccolo, Max Casacci e Riccardo Sinigallia. Insieme a loro, per ogni disco, un esperto del campo che diventa parte integrante del progetto e dello spettacolo, impreziosito anche dai visual di Marino Capitani.
Un progetto importante che negli anni ha acquisito sempre più spessore e attenzione tanto da fare da collante tra la musica e la ricerca che, per questo disco “DNA”, vede la partecipazione dell’AIRC.

Stasera al telefono con Vittorio Cosma (ex PFM), il fondatore dei Deproducers che ci illustrerà questo nuovo stupendo progetto.

Sarà sarà il mese di chiusura della seconda stagione di To Tape – ma non vi preoccupate, non vi lascerò soli tutta l’estate, sto preparando delle puntate con il meglio di tutto l’anno – e quindi voglio esagerare.

Stasera, quindi, non solo Vittorio Cosma ai microfoni di Radio CRT ma anche Marco Cocci (Malfunk) che con il suo ultimo disco Steps racconta gli anni difficili appena passati legati ad una malattia che lo aveva portato quasi alla morte. Un lavoro introspettivo e molto carico di emotività, il primo progetto solista impreziosito da ospiti di eccezione (Roberto Dell’era, Roberto Angelini, Bobby Solo, Lino Gitto e molti altri).

Ma il mese di giugno servirà anche a ripassare l’ascolto di dischi che in questi primi mesi del 2019 abbiamo suonato di più.
Insomma, una puntata imperdibile anche questa (e c’era da meravigliarsi?)

Appuntamento alle 22:00 su Radio CRT, FM in Calabria e streaming su www.radiocrt.it oppure con App per iOS e Android

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: