Podcast stagione 5: puntata 3 e 4

Nella terza puntata di To Tape (potete recuperarla qui e qui) siamo partiti dai Tame Impala per capire quanto sia influente oggi un artista come Kevin Parker, tanto da essere punto di riferimento anche per i giovani che fanno Trap e che hanno naturale ispirazione dal Rap, genere musicale che ha avuto il suo sviluppo grazie anche alla nascita dei Mixtape, tracce audio già edite sulle quali i giovani artisti si cimentavano per incrementare le capacità di scrittura e freestyle.
Parlando di mixtape e delle nuove generazioni di musicisti abbiamo allargato lo sguardo a quella che oggi è la rinascita del Jazz Rap, incontrato alcuni batteristi diventati fondamentali per questa commistione. Il discorso poi si è allargato ai Rare Grooves (ci torneremo con un ospite in studio prossimamente), dischi di cui ancora oggi si parla e il cui stile si trova ancora in album di ultima uscita.

Nella quarta puntata, invece, siamo andati in giro tra Trip Hop, Future Garage, Ambient alla ricerca della sonorità del futuro, in compagnia di Sacrobosco (al telefono), di novità italiane e straniere e di qualche grande disco del passato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.